Vita di notte

Guardò l’orologio e, ancora una volta, maledisse sbuffando se stessa per aver aperto gli occhi prima della sveglia, alle 6:20.

Si scoprì con quella grazia che la contraddistingue quando e infilò le pantofole. Un brivido la percorse lungo la schiena e si rese conto di essersi messa a letto mezza nuda ma le piaceva il contatto diretto col piumino profumato di bucato fresco.

In cucina non alzò la serranda e le parve strano che anche lei stesse ancora dormendo. “Che strano! Beh magari stamattina non sta facendo rumore…”.

Accese il fuoco e vi sistemò con attenzione la simpatica caffettiera che con tanta premura aveva preparato la sera prima.

Si sedette ad aspettare e lo sguardo le si posò sull’orologio. “Si è fermato l’orologio! Pazienza…oggi è venerdì.” Indecisa tra yogurt e cereali e fette biscottate con Nutella, non optò per nessuna delle due opzioni e infilò in borsa una merendina.

Zuccherò il caffè, andò al bagno e poi tornò nella stanza, pronta per vestirsi. Gli occhi le bruciavano terribilmente perché non aveva dormito molto. Grazie a tutti.

Fu allora che avvenne. Prese in mano il cellulare che aveva lasciato in carica e vide l’orario.  

“Ma che cazzo significa!”.

Si sedette, non riusciva a capire cosa stesse succedendo, ora anche questo on funzionava? Si disse che non era possibile. In un attimo, poi, tutto le si chiarì nella mente. Si era svegliata nell’istante in cui aveva preso in mano il telefono e tutto il resto era stato semplicemente un sogno, o meglio un episodio di sonnambulismo.

Una domanda sorge spontanea: E se fosse scesa in strada?Immagine

Annunci

51 pensieri su “Vita di notte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...